| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | GIOVEDÌ   25  MAGGIO AGGIORNATO ALLE 20:4
La rivista
La tumultuosità che ormai caratterizza la produzione normativa e giurisprudenziale in ciascuna delle tre principali branche del diritto (civile, penale e amministrativo) impone al giurista un'attività quotidiana e quasi spasmodica di aggiornamento e costante formazione. La consapevolezza di questa specifica esigenza ha costituito la principale ragione che ha spinto a concepire una rivista giuridica telematica che, con il contributo di un nutrito gruppo di volenterosi e affermati esponenti del mondo accademico, forense e delle Magistrature, consenta di prendere atto, in modo sistematico, delle quotidiane novità normative e giurisprudenziali riguardanti i principali rami dell'ordinamento giuridico.

Di qui anche il nome della Rivista "nel diritto.it": una Rivista, cioè, che consenta di essere permanentemente dentro le problematiche quotidiane del giurista. Non è sfuggita, peraltro, nella fase ideativa della Rivista, l'esigenza propria di ciascun operatore del diritto di non smarrire mai la sistematicità dell'approccio alle questioni: di qui lo sforzo, certo non usuale per una Rivista elettronica, di affiancare per quanto possibile alla mera evidenziazione dei provvedimenti l'indicazione ragionata delle innovazioni che gli stessi introducono, i rapporti quindi con i precedenti orientamenti o le previgenti discipline. A tale esigenza rispondono le annotazioni e le note che accompagnano la segnalazione degli arresti giurisprudenziali e delle novità normative.

La Rivista, del resto, vuole anche contribuire al dibattito: sono previsti, quindi, contributi dottrinali, approfondimenti monotematici mensili, rassegne giurisprudenziali, focus su talune tematiche di interesse individuate volta per volta dai Coordinatori scientifici. Si è cercato di tenere in considerazione, quindi, in uno alle esigenze di aggiornamento dell'operatore (privato e pubblico) del diritto, anche quelle del giurista alle prese con la formazione post-universitaria: convinti che anche in questa delicata fase si impone sempre più un'attenzione costante, oltre che organica e sistematica, alle frenetiche evoluzioni ordinamentali. Nasce anche per queste motivazioni l'idea di utilizzare la telematica per una diffusione tempestiva ed aggiornata delle novità e di notazioni dottrinali. Lo sforzo complessivo è quindi volto a coniugare gli aspetti teorico-pratici di maggiore attualità a quelli di teoria generale, convinti che è questo l'approccio più adeguato per affrontare gli innumerevoli e tra loro sempre diversi casi che la prassi prospetta.

Eccole principali funzionalità della rivista:
  • Consultazione 24h su 24 di tutti i documenti pubblicati;
  • Accesso quotidiano alle novità giurisprudenziali, normative e dottrinali;
  • Consultazione di contributi dottrinali firmati dai più autorevoli giuristi;
  • Ricerca sicura con l'utilizzo di motori interni;
  • Ricezione gratuita di due newsletter settimanali;
  • Consultazione degli indici e di tutti i numeri precedenti.