Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | SABATO   21  APRILE AGGIORNATO ALLE 0:19


accesso libero
ADOZIONE C.D. “MITE”CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - SENTENZA 16 aprile 2018, n. 9373.
Ipotesi applicative.

riservato advanced
OPPOSIZIONE ORDINANZA INGIUNZIONECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - SENTENZA 18 aprile 2018.
DEPOSITO DEI DOCUMENTI DIVERSI DALLA COPIA DEL RAPPORTO E APPLICABILITÀ DELL’ART. 416 C.P.C.

riservato abbonati
PTCCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - ORDINANZA 16 aprile 2018.
Ricevuta di avvenuta consegna: prova.

accesso libero
REGOLAMENTO CONDOMINIALETRIBUNALE DI MILANO - SEZ. XIII - SENTENZA 2 marzo 2018, n. 2505.
Per le relative modifiche occorre la delibera dell’assemblea dei condomini.

riservato abbonati
DONAZIONE NULLACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - SENTENZA 12 aprile 2018.
Convalida.

riservato advanced
ACCETTAZIONE CON BENEFICIO DI INVENTARIOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - SENTENZA 12 aprile 2018.
Opposizione del titolo esecutivo.

riservato abbonati
OBBLIGO DI ASTENSIONECORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 12 aprile 2018.
La consapevole inosservanza dell’obbligo di astensione nei casi previsti dalla legge non richiede uno specifico intento trasgressivo.

riservato abbonati
IL DATORE DI LAVORO RITARDA INGIUSTIFICATAMENTE L’ASSUNZIONE DEL LAVORATORECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - ORDINANZA 13 aprile 2018.
Spetta al lavoratore il risarcimento del danno per tutto il periodo in cui si è protratta l’inadempienza.

riservato advanced
CONVIVENZA MORE UXORIOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 13 aprile 2018.
Ai fini della relativa sussistenza, gli elementi acquisiti in giudizio non devono essere valutati atomisticamente.

riservato advanced
ASSICURAZIONECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 13 aprile 2018.
Sospensione della copertura assicurativa.

riservato advanced
CONDANNA EX ART. 92 C.P.C.CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - ORDINANZA 13 aprile 2018.
I gravi motivi devono essere esplicitamente indicati dal Giudice nella motivazione.

riservato abbonati
PROCESSO TELEMATICO E RICORSO IN CASSAZIONECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - ORDINANZA 13 aprile 2018.
Necessarie le conformità.

accesso libero
SINISTRO STRADALE E AZIONE DIRETTA DEL DANNEGGIATOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - ORDINANZA 13 aprile 2018, n. 9188.
Necessario il litisconsorzio necessario anche nei confronti del responsabile civile.

riservato abbonati
CONFLITTO DI GIURISDIZIONE EX ART. 11 C.P.A.CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 11 aprile 2018.
LIMITI E MODALITÀ DI PRECLUSIONE.

riservato advanced
PERSONALE DOCENTE: GIURISDIZIONECORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 10 aprile 2018.
Provvedimento di assegnazione ambito territoriale.

riservato abbonati
SPESE PROCESSUALICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - ORDINANZA 6 aprile 2018.
Se l’avvocato promuove l’azione o l’impugnazione senza effettiva procura.

accesso libero
NOTIFICHECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI - 1 - ORDINANZA 9 aprile 2018, n. 8643.
Prova della consegna

accesso libero
CONDOMINIOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI - 2 - ORDINANZA 4 aprile 2018, n. 8393.
Responsabilità del singolo condomino ai sensi dell'art. 2051 c.c.

riservato abbonati
INSIDIA E TRABOCCHETTOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - ORDINANZA 29 marzo 2018.
Quando il danno è escluso.

riservato advanced
CUSTODIACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI - 3 - ORDINANZA 5 aprile 2018.
Responsabile anche il proprietario della pensione per la morte del cane affidatogli.

accesso libero
NON SEMPRE IL FURTO COMMESSO DI NOTTE PUÒ RITENERSI AGGRAVATOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 5 aprile 2018, n. 15214.
Sull’aggravante della minorata difesa.

riservato advanced
CONTRAFFAZIONE DELLA CARTA D’IDENTITÀCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 16 aprile 2018.
Possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.

riservato abbonati
FUTILI MOTIVICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I PENALE - SENTENZA 13 aprile 2018.
Sussistono i futili motivi in caso di tentato omicidio del fidanzato della figlia a causa della differenza di età tra i due?

riservato advanced
NON CI SI PUÒ ALLONTANARE DAI DOMICILIARI PER COLLERACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 13 aprile 2018.
Dolo di evasione.

accesso libero
RIVELAZIONE DI SEGRETI DI UFFICIOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 13 marzo 2018, n. 11358.
Il pubblico ufficiale in servizio presso la Procura della Repubblica non può comunicare ad un parente la sua iscrizione nel registro delle notizie di reato (con annotazione di Valentina Spizzirri).

riservato abbonati
LATTE IN POLVERE SCADUTO VENDUTO IN FARMACIACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 11 aprile 2018.
Per il reato ex art. 444 c.p. serve il pericolo concreto di arrecare danno alla salute.

riservato advanced
ATTI SESSUALI IN CAMBIO DI PROTEZIONE INTERNAZIONALECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 12 febbraio 2018.
Concorso tra violenza sessuale e reato di induzione indebita.

accesso libero
È AMMISSIBILE LA CONTINUAZIONE TRA REATI PUNITI CON PENE ETEROGENEE?CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 11 aprile 2018, n. 16104.
La continuazione tra reati puniti con pene eterogenee va alle Sezioni Unite.

riservato abbonati
CANI IN GABBIACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 11 aprile 2018.
Integra maltrattamenti detenere 11 cani in una gabbia di dimensioni anguste ed in condizioni igienico-sanitarie gravemente deficitarie.

riservato advanced
VIOLENZA SESSUALE DI GRUPPOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 11 aprile 2018.
Ai fini della fattispecie di violenza sessuale di gruppo, basta che il singolo integri anche soltanto una frazione della stessa.

riservato abbonati
PORNOGRAFIA VIRTUALE COL PHOTOSHOPCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 9 aprile 2018.
Volti di bambini su corpi di adulti intenti in pratiche sessuali: è pornografia virtuale.

riservato advanced
IL CONSEGUIMENTO DELLA REFURTIVA FA LA DIFFERENZACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 9 aprile 2018.
Discrimen tra furto tentato e consumato.

riservato abbonati
CIRCOSTANZA ATTENUANTE DELLA PROVOCAZIONECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I PENALE - SENTENZA 6 aprile 2018.
Sul riconoscimento della provocazione.

riservato advanced
LE LETTERE ANONIME INTEGRANO MOLESTIA?CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I PENALE - SENTENZA 6 aprile 2018.
Elemento materiale del reato di molestia o disturbo alle persone.

accesso libero
CONCORSO ANOMALOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I PENALE - SENTENZA 3 aprile 2018, n. 14780.
Quando il concorrente fa degenerare la rapina in omicidio c’è concorso nel reato?

riservato advanced
QUANDO C’È DESTREZZA NEL FURTO?CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 5 aprile 2018.
Non c’è destrezza se il ladro approfitta della distrazione della vittima.

riservato abbonati
BANCAROTTA FRAUDOLENTA IMPROPRIACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I PENALE - SENTENZA 3 aprile 2018.
Sul fallimento di società di capitali derivato anche da operazioni dolose in danno di un soggetto diverso dalla P.A..

riservato advanced
CONNIVENZA NON PUNIBILECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 5 aprile 2018.
Quando la convivenza nell’appartamento in cui è custodita la droga non è punibile?

riservato abbonati
FURTO NEL CONDOMINIOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 5 aprile 2018.
Sul furto di denaro all’interno di un’autovettura parcheggiata nella corte condominiale.

riservato advanced
CHI DEVE COMUNICARE ALL’INPS IL DECESSO DEL PENSIONATO?CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 4 aprile 2018.
Sull’obbligo di comunicare il decesso all’INPS in capo al soggetto cointestatario del conto corrente su cui vengono accreditate le somme della pensione del defunto.

accesso libero
CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LAZIO – SENTENZA 22 DICEMBRE 2017 N. 399

accesso libero
LO STATO AZIONISTA E LE NUOVE FORME DI INTERVENTO PUBBLICO NELL’ECONOMIA convegno giovedì 15 marzo 2018, alle ore 17

accesso libero
ESTENSIONE ANALOGICA DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI INFORMATIVE ANTIMAFIACORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 18 gennaio 2018, n. 4.
La Consulta respinge le questioni di costituzionalità in tema di applicazione estensiva delle informative antimafia

accesso libero
SUL SINDACATO DEL G.A. IN MATERIA DI VARIAZIONE CIRCOSCRIZIONALECORTE COSTITUZIONALE - 12 gennaio 2018, n. 2.
La Corte cost. chiarisce l'ambito del sindacato del g.a. sul procedimento di variazione circoscrizionale ex art. 133, comma 2, Cost

accesso libero
LEGGE PINTO: EQUO INDENNIZZO E GIUDIZIO DI OTTEMPERANZATAR CAMPANIA - SENTENZA 3 gennaio 2018, n. 37.
L'astreinte è dovuta anche in caso di inadempimento da parte del privato degli obblighi di comunicazione dell'ordine di pagamento?

accesso libero
CONCESSIONE MISTA E DIFETTO DI COMPETENZATAR LOMBARDIA - SENTENZA 1 dicembre 2017, n. 2306.
La Giunta Comunale è incompetente ad approvare le linee di indirizzo concernenti la concessione di servizi erroneamente qualificata come concessione in uso di un bene pubblico.

accesso libero
PROROGA DEL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 22 novembre 2017, n. 5424.
E' doverosa la proroga del termine di presentazione delle offerte in presenza di richieste di chiarimento tempestive e significative.

riservato abbonati
FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO E VIOLAZIONE ART. 8 CEDUTAR UMBRIA - SENTENZA 20 novembre 2017.
L'autorità di p.s. deve valutare la situazione familiare del destinatario del foglio di via.

accesso libero
TUTELA DELLA SALUTE E LIBERALIZZAZIONE DEI SERVIZI SANITARICONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 13 novembre 2017, n. 5227.
Illegittimo il diniego alla costruzione di strutture residenziali per disabili se non si dimostra. come l’interesse pubblico verrebbe danneggiato dal rilascio di nuove autorizzazioni all’apertura di strutture private che non operano in regime di accreditamento con il S.S.N.

riservato abbonati
L'OFFERTA ANOMALA NEI CONTRATTI PUBBLICICONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 8 novembre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla nozione di offerta anomala

riservato advanced
L'IMPUGNAZIONE DEI REGOLAMENTI AMMINISTRATIVICONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 8 novembre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modalità di impugnazione di un regolamento amministrativo

riservato abbonati
LA LEX SPECIALIS DELLA GARACONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 8 novembre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modalità di modifica della lex specialis in caso di errore materiale

riservato advanced
I TERMINI PROPORRE RICORSO INCIDENTALECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 10 novembre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sul termine di decorrenza del termine di introduzione dell’impugnativa incidentale dalla notifica del ricorso principale

riservato advanced
IL RAPPORTO TRA RICORSO PRINCIPALE ED INCIDENTALECONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 6 novembre 2017.
All’Adunanza plenaria l’ordine di esame del ricorso principale e di quello incidentale se in gara ci sono più di due concorrenti le cui offerte non sono censurate

riservato advanced
CONCEZIONE DEBOLE DEI CONTRATTI A TITOLO ONEROSOCONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 3 ottobre 2017.
Sulla nuova concezione di "onerosità" dell'appalto

accesso libero
DISCREZIONALITÀ DELLA STAZIONE APPALTANTETAR TOSCANA - SENTENZA 23 ottobre 2017, n. 1267.
Illegittima la clausola del disciplinare che imponga per i soggetti che partecipano in forma societaria l’iscrizione all’albo dei dottori commercialisti di tutti i soci.

riservato abbonati
IMPUGNAZIONE IMMEDIATA DELLA CLAUSOLA DEL BANDO CHE PREVEDE L’AGGIUDICAZIONE CON IL CRITERIO DEL MASSIMO RIBASSOTAR PUGLIA - SENTENZA 30 ottobre 2017.
Il Tar Puglia, Bari, si è pronunciato sull'ammissibilità dell'impugnazione immediata della clausola del bando che prevede l’aggiudicazione con il criterio del massimo ribasso

riservato advanced
ACCESSO AGLI ATTI IN PRESENZA DI DOCUMENTAZIONE NON DISPONIBILECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 30 ottobre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sull'istanza di accesso proposta nei confronti della P.A., la quale ha opposto il proprio diniego per il fatto che la documentazione richiesta non è più disponibile.

accesso libero
AUTODICHIA DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICACORTE COSTITUZIONALE - ORDINANZA 25 ottobre 2017, n. 225.
Conflitti tra poteri dello Stato: Presidenza della Repubblica e Corte dei conti

accesso libero
DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONECONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 18 ottobre 2017, n. 4835.
Sufficiente la S.C.I.A.