Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | DOMENICA   18  AGOSTO AGGIORNATO ALLE 1:21
Testo del provvedimento

MISURE DI PREVENZIONE E DI SICUREZZA


Il controllo giudiziario ex art. 34 cod. antimafia sospende gli effetti interditivi




CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - ORDINANZA 10 luglio 2019, n.4873
MASSIMA
Una volta disposto il controllo giudiziario,ai sensi dell'art. 34, comma 6, del d. lgs. n. 159 del 2011, la sospensione degli effetti interdittivi conseguenti all’informazione antimafia deve operare indefettibilmente per tutto il tempo della misura del controllo giudiziario adottata dal Tribunale in sede di prevenzione, ai sensi dell’art. 34-bis, comma 7, del d. lgs. n. 159 del 2011, e di conseguenza anche il giudizio amministrativo relativo all’informazione antimafia deve essere sospeso, salva ulteriore prosecuzione all’esito della misura. Tale sospensione degli effetti interdittivi è una conseguenza scaturente ex lege dal provvedimento che dispone il controllo giudiziario.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA