Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | MARTEDÌ   18  GIUGNO AGGIORNATO ALLE 18:37
Testo del provvedimento

ISTRUZIONE PUBBLICA


Il Cds non si oppone alla trasformazione delle Università private in società di capitali




CONSIGLIO DI STATO, SEZ. CONSULT. ATTI NORMAT. - PARERE 14 maggio 2019, n.1433
MASSIMA
Non sussistono impedimenti, in base al principio liberale per cui è permesso tutto ciò che non è espressamente vietato, a che una libera Università privata possa assumere la forma giuridica della società di capitali, nel senso che la perdurante unitarietà e forte omogeneità del sistema dell’istruzione superiore, nel quale le Università pubbliche e quelle private continuano a presentare caratterizzazioni non solo funzionali, ma anche strutturali, fortemente omologhe, non osta, o, alla concreta configurabilità ed operatività della costituzione (o riorganizzazione) delle libere Università private nella forma della società di capitali, ferma restando l’esigenza di un’attenta valutazione da parte del Ministero di settore riguardo all’opportunità di proporre comunque un intervento del legislatore volto a meglio armonizzare e compatibilizzare l’organizzazione e il funzionamento delle libere Università private che dovessero assumere la forma della società di capitali rispetto al sistema normativo vigente.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA