Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | MERCOLEDÌ   24  APRILE AGGIORNATO ALLE 16:34
Testo del provvedimento

GIURISDIZIONE E COMPETENZA


Spetta al go la vendita di ramo d'azienda di un organismo funzionalmente pubblico




CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - SENTENZA 4 aprile 2019, n.2217
MASSIMA
Nella procedura di vendita di un ramo di azienda, la giurisdizione spetta al giudice ordinario, in quanto deve escludersi che per radicare la giurisdizione del giudice amministrativo possa giovare la nozione di organismo di diritto pubblico che rileva ai soli fini dei contratti passivi e limitatamente alle specifiche tipologie di contratti previste dalla direttive comunitarie in materia. Il mero requisito teleologico della finalizzazione dell’ente al perseguimento di scopi di interesse pubblico non è condizione sufficiente per la sussunzione del soggetto nel novero degli enti pubblici, essendo all’uopo indispensabile la previsione legale di un regime giuridico di spessore pubblicistico.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA