Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | MERCOLEDÌ   24  APRILE AGGIORNATO ALLE 15:53
Testo del provvedimento

GIURISDIZIONE E COMPETENZA


Giurisdizione del g.o. per le indennità di occupazione legittima ex art. 133 lett.g cpa




CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - ORDINANZA 22 marzo 2019, n.8226
MASSIMA
Le controversie riguardanti la determinazione e la corresponsione delle indennità di occupazione legittima dovute in conseguenza di atti ablativi, ai sensi dell'art. 53, comma 2, del d.P.R. n. 327 del 2001 (oggi art. 133, comma 1, lett. g), cod. proc. amm.), appartengono alla giurisdizione del giudice ordinario, a nulla rilevando che la relativa domanda sia stata proposta dall'attore unitamente a quella, devoluta invece alla giurisdizione del giudice amministrativo, di risarcimento del danno da perdita del bene, stante la vigenza, nell'ordinamento processuale, del principio generale di inderogabilità della giurisdizione per motivi di connessione.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA