Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | MERCOLEDÌ   22  MAGGIO AGGIORNATO ALLE 8:32
Testo del provvedimento

FEDE PUBBLICA (REATI CONTRO LA -ARTT. 453- 498 C.P.)
CP Art. 495


LA CONSAPEVOLE FALSA ATTESTAZIONE DI PATERNITÀ ALL’UFFICIALE DI STATO CIVILE INTEGRA IL REATO DI CUI ALL’ART. 495 C.P.




CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 8 marzo 2019, n.10369
MASSIMA
Commette il reato di cui all’art. 495, comma primo, cod. pen. la madre che ha, in consapevolezza, falsamente attestato all’ufficiale di stato civile che il padre della propria figlia non era il marito, così da evitare che ne portasse il cognome.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA