Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | MERCOLEDÌ   19  DICEMBRE AGGIORNATO ALLE 17:23
Testo del provvedimento

CONTRATTI – CONTRATTI IN GENERALE
CC Art. 1362
Preleggi Art. 12


I REGOLAMENTI MINISTERIALI ISTITUTIVI DELLE SINGOLE LOTTERIE HANNO NATURA CONTRATTUALE.




CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 29 novembre 2018, n.30865
MASSIMA
I regolamenti ministeriali istitutivi delle singole lotterie, emanati dal Ministro delle finanze e concernenti la fissazione dei criteri e delle modalità di ogni singola lotteria nazionale ad estrazione istantanea, hanno natura di regolamentazione contrattuale unilateralmente predisposta, che viene implicitamente accettata dal partecipante alla lotteria con l'acquisto del biglietto, essendo il relativo decreto (avente valore non di atto normativo ma di negoziazione pubblico-amministrativa) affisso nei luoghi di vendita dei biglietti. Ne consegue che l'interpretazione di tali norme va condotta secondo i criteri di ermeneutica contrattuale e non secondo quelli dettati dall'art. 12 delle preleggi.



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA