| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | LUNEDÌ   27  MARZO AGGIORNATO ALLE 22:31
Testo del provvedimento

CONCORRENZA


DIVULGAZIONE DI INFORMAZIONI ARRECANTI DISCREDITO AD AZIENDA CONCORRENTE




CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - SENTENZA 31 ottobre 2016, n.22042
MASSIMA
La diffusione di informazioni che arrecano discredito e pregiudizio all’azienda dell’impresa concorrente rientra nel legittimo esercizio del diritto di critica e non costituisce atto di concorrenza sleale per denigrazione allorquando tali informazioni siano veritiere e non costituiscano l’occasione per formulare vere e proprie offese ed invettive nei confronti del concorrente.



TESTO DELLA SENTENZA

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - SENTENZA 31 ottobre 2016, n.22042 - Pres. Ragonesi – est. Lamorgese



ALLEGATO PDF DELLA SENTENZA