Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | DOMENICA   23  SETTEMBRE AGGIORNATO ALLE 23:33


accesso libero
RITARDI DI PAGAMENTO NELLE TRANSAZIONI COMMERCIALICORTE DI GIUSTIZIA UE - NONA SEZIONE - SENTENZA 13 settembre 2018, n. 287.
Al creditore va riconosciuto un importo forfettario oltre al risarcimento delle spese.

riservato advanced
PROTEZIONE INTERNAZIONALECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI - 1 - ORDINANZA 13 settembre 2018.
Spetta all'omossesuale che rischia di essere perseguito penalmente nel proprio Paese di origine.

riservato abbonati
DIVULGAZIONE DI INFORMAZIONI RISERVATECORTE DI GIUSTIZIA UE - QUINTA SEZIONE - SENTENZA 13 settembre 2018.
In tema di normativa europea sull'accesso all'attività degli enti creditizi e divulgazione di informazioni riservate.

riservato advanced
VACCINAZIONE OBBLIGATORIACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. LAVORO - SENTENZA 11 settembre 2018.
Occorre un nesso di ragionevole probabilità scientifica tra la somministrazione del vaccino e il verificarsi del danno.

riservato abbonati
OFFENDE SU FACEBOOK L’AMMINISTRATORE DELEGATO: LICENZIATOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. LAVORO - SENTENZA 10 settembre 2018.
Esclusa la legittimità del licenziamento del lavoratore.

accesso libero
LAVORATRICI AUTONOME: INDENNITÀ DI MATERNITÀCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. LAVORO - SENTENZA 12 settembre 2018, n. 22177.
Cumulabile con i riposi usufruiti dal padre lavoratore dipendente.

riservato advanced
TRASPORTO AEREOCORTE DI GIUSTIZIA UE - OTTAVA SEZIONE - SENTENZA 12 settembre 2018.
La Corte di Giustizia interviene sulla interpretazione del Regolamento CE in materia di compensazione ed assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo o di ritardo prolungato.

accesso libero
PRATICHE COMMERCIALI SLEALICORTE DI GIUSTIZIA UE - SECONDA SEZIONE - SENTENZA 13 settembre 2018, n. 54.
Vendita di carte SIM che includono determinati servizi preimpostati e preattivati e nozione di “fornitura non richiesta”.

riservato advanced
AFFIDAMENTO CONDIVISOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - ORDINANZA 12 settembre 2018.
La regola dell’affido condiviso non esclude né il collocamento presso uno dei genitori, né uno specifico regime di visita con l’altro genitore.

riservato abbonati
DELIBAZIONE DELLA SENTENZA DI NULLITÀ DEL MATRIMONIOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - SENTENZA 12 settembre 2018.
La sentenza di divorzio ha causa petendi e petitum diversi da quelli della domanda di nullità del matrimonio concordatario.

riservato advanced
COLLEGAMENTO NEGOZIALECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - SENTENZA 12 settembre 2018.
Doppio requisito: nesso teleologico e comune intento pratico.

accesso libero
CONTRATTO CONDIZIONATOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - SENTENZA 11 settembre 2018, n. 22046.
Condizione potestativa mista.

riservato advanced
DIVIETO DI SOPRAELEVAZIONECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI - 2 - ORDINANZA 12 settembre 2018.
Aspetto architettonico e decoro architettonico: sono nozioni diverse.

riservato abbonati
MANUTENZIONE E RICOSTRUZIONE DELL’ASCENSORE CONDOMINIALE ANTE RIFORMACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI - 2 - ORDINANZA 12 settembre 2018.
Vademecum sulla ripartizione delle spese.

accesso libero
AREA DESTINATA A PARCHEGGIOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI - 2 - ORDINANZA 12 settembre 2018, n. 22154.
Sostituzione automatica della clausola che riservi al venditore la proprietà esclusiva dell’area destinata a parcheggio.

riservato advanced
DIVIETO DI DISCRIMINAZIONE PER MOTIVI RELIGIOSICORTE DI GIUSTIZIA UE - GRANDE SEZIONE - SENTENZA 11 settembre 2018.
Illegittimo il licenziamento del medico fondato sulla mancata adesione alla fede cattolica.

riservato abbonati
GIUDIZIO DI CONVALIDA DELLA MISURA DELLA CONSEGNA DEL PASSAPORTO EMESSA DAL QUESTORECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - ORDINANZA 7 settembre 2018.
Omessa previsione della partecipazione del difensore dell’interessato: legittimità costituzionale?

riservato abbonati
MANTENIMENTO DEI FIGLICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI - 1 - ORDINANZA 6 settembre 2018.
Mancata concertazione preventiva degli ex coniugi.

accesso libero
PROCURA ALLE LITI RILASCIATA ALL’ESTEROCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI CIVILE - ORDINANZA 6 settembre 2018, n. 21689.
È nulla se manca l’autenticazione del pubblico ufficiale.

riservato abbonati
CONTRATTO DI CONTO CORRENTECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI - 1 - ORDINANZA 5 settembre 2018.
Addebito illegittimo: il correntista può agire sin dal momento dell’annotazione in conto di una posta.

accesso libero
ANCHE IN CASO DI IMPRUDENZA DEL LAVORATORE IL GARANTE RISPONDE DELLA SUA MORTECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 29 agosto 2018, n. 39125.
Infortuni sul lavoro e posizione di garanzia.

accesso libero
COMPRAVENDITA SENATORICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 11 settembre 2018, n. 40347.
Nei confronti del parlamentare non è mai configurabile il reato di corruzione propria.

riservato advanced
VIOLENZA SESSUALE DEL PARROCOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 11 settembre 2018.
Si può configurare l’abuso di autorità in capo al parroco?

riservato advanced
AUTORICICLAGGIO: L'AGENTE PUÒ ANDARE ESENTE DA RESPONSABILITÀ PENALE SOLO SE UTILIZZI I BENI PROVENTO DEL DELITTO PRESUPPOSTO IN MODO DIRETTOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II PENALE - SENTENZA 5 luglio 2018.
Sulla causa di non punibilità prevista dall'articolo 648-ter.1, comma 4, cod. pen.

riservato abbonati
AUTORICICLAGGIOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II PENALE - SENTENZA 5 luglio 2018.
Sul prodotto, sul profitto o sul prezzo del reato nell’autoriciclaggio.

accesso libero
SS.UU. : LA FALSIFICAZIONE DI ASSEGNO NON TRASFERIBILE INTEGRA SOLO ILLECITO CIVILECORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 10 settembre 2018, n. 40256.
La falsificazione di assegno non trasferibile non è più reato.

riservato abbonati
PARCHEGGIARE LA MACCHINA DAVANTI AL CANCELLO ALTRUI INTEGRA REATO?CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 12 settembre 2018.
Siede davanti al cancello di casa altrui, impedendo il transito: è violenza privata.

riservato advanced
LA FINTA RAPINA VA CONDANNATA?CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 12 settembre 2018.
Responsabile di violenza privata colui che per gioco realizza una rapina finta.

riservato abbonati
LA MACCHINA CAMBIAMONETE È UN SISTEMA INFORMATICO?CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 12 settembre 2018.
Nozione di sistema informatico.

riservato advanced
DENUNCIA DI SMARRIMENTO DI PATENTE INESISTENTECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 12 settembre 2018.
Integra falsità ideologica commessa dal privato la denuncia di smarrimento di patente mai rilasciata.

riservato abbonati
FALSO PROFILO FACEBOOKCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 24 agosto 2018.
Sostituzione di persona.

riservato advanced
FURTO IN UN’AZIENDA DI PELLAMICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 10 settembre 2018.
Il luogo di lavoro è privata dimora?

accesso libero
DELITTO DI ATTI PERSECUTORICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 7 settembre 2018, n. 40153.
Stalking: sulla reiterazione di atti di aggressione e di molestia.

riservato abbonati
DIFFAMAZIONE SU FACEBOOKCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 6 settembre 2018.
La diffamazione a mezzo facebook integra un'ipotesi di diffamazione aggravata.

riservato advanced
TRUFFA “ON – LINE”CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II PENALE - SENTENZA 6 settembre 2018.
Minorata difesa.

accesso libero
RISPONDE DI DIFFAMAZIONE CHI IN UN ESPOSTO AL CONSIGLIO DELL’ORDINE APOSTROFA UN AVVOCATO “SUA FALSITÀ”.CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 3 settembre 2018, n. 39486.
Sull’esimente di cui all’art. 598 c.p..

riservato abbonati
LA TUTELA HA NATURA PUBBLICACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 5 ottobre 2018.
Integra peculato l’appropriazione di somme spettanti all’interdetto, ricevute dal tutore in ragione del suo ufficio.

riservato advanced
TRUFFACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II PENALE - SENTENZA 5 settembre 2018.
Truffa: il soggetto passivo del raggiro può essere diverso dal soggetto passivo del danno.

accesso libero
GLI EPISODI DI MASTURBAZIONE DI FRONTE AD UNA DONNA NON INTEGRANO LA VIOLENZA SESSUALECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 31 luglio 2018, n. 36742.
Sul concetto di atti sessuali nel reato di violenza sessuale.

accesso libero
CONFISCA DI PREVENZIONECORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 3 settembre 2018, n. 39608.
Termine di decadenza della domanda di ammissione allo stato passivo.

accesso libero
CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LAZIO – SENTENZA 22 DICEMBRE 2017 N. 399

accesso libero
LO STATO AZIONISTA E LE NUOVE FORME DI INTERVENTO PUBBLICO NELL’ECONOMIA convegno giovedì 15 marzo 2018, alle ore 17

accesso libero
ESTENSIONE ANALOGICA DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI INFORMATIVE ANTIMAFIACORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 18 gennaio 2018, n. 4.
La Consulta respinge le questioni di costituzionalità in tema di applicazione estensiva delle informative antimafia

accesso libero
SUL SINDACATO DEL G.A. IN MATERIA DI VARIAZIONE CIRCOSCRIZIONALECORTE COSTITUZIONALE - 12 gennaio 2018, n. 2.
La Corte cost. chiarisce l'ambito del sindacato del g.a. sul procedimento di variazione circoscrizionale ex art. 133, comma 2, Cost

accesso libero
LEGGE PINTO: EQUO INDENNIZZO E GIUDIZIO DI OTTEMPERANZATAR CAMPANIA - SENTENZA 3 gennaio 2018, n. 37.
L'astreinte è dovuta anche in caso di inadempimento da parte del privato degli obblighi di comunicazione dell'ordine di pagamento?

accesso libero
CONCESSIONE MISTA E DIFETTO DI COMPETENZATAR LOMBARDIA - SENTENZA 1 dicembre 2017, n. 2306.
La Giunta Comunale è incompetente ad approvare le linee di indirizzo concernenti la concessione di servizi erroneamente qualificata come concessione in uso di un bene pubblico.

accesso libero
PROROGA DEL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 22 novembre 2017, n. 5424.
E' doverosa la proroga del termine di presentazione delle offerte in presenza di richieste di chiarimento tempestive e significative.

riservato abbonati
FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO E VIOLAZIONE ART. 8 CEDUTAR UMBRIA - SENTENZA 20 novembre 2017.
L'autorità di p.s. deve valutare la situazione familiare del destinatario del foglio di via.

accesso libero
TUTELA DELLA SALUTE E LIBERALIZZAZIONE DEI SERVIZI SANITARICONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 13 novembre 2017, n. 5227.
Illegittimo il diniego alla costruzione di strutture residenziali per disabili se non si dimostra. come l’interesse pubblico verrebbe danneggiato dal rilascio di nuove autorizzazioni all’apertura di strutture private che non operano in regime di accreditamento con il S.S.N.

riservato abbonati
L'OFFERTA ANOMALA NEI CONTRATTI PUBBLICICONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 8 novembre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla nozione di offerta anomala

riservato advanced
L'IMPUGNAZIONE DEI REGOLAMENTI AMMINISTRATIVICONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 8 novembre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modalità di impugnazione di un regolamento amministrativo

riservato abbonati
LA LEX SPECIALIS DELLA GARACONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 8 novembre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modalità di modifica della lex specialis in caso di errore materiale

riservato advanced
I TERMINI PROPORRE RICORSO INCIDENTALECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 10 novembre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sul termine di decorrenza del termine di introduzione dell’impugnativa incidentale dalla notifica del ricorso principale

riservato advanced
IL RAPPORTO TRA RICORSO PRINCIPALE ED INCIDENTALECONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 6 novembre 2017.
All’Adunanza plenaria l’ordine di esame del ricorso principale e di quello incidentale se in gara ci sono più di due concorrenti le cui offerte non sono censurate

riservato advanced
CONCEZIONE DEBOLE DEI CONTRATTI A TITOLO ONEROSOCONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 3 ottobre 2017.
Sulla nuova concezione di "onerosità" dell'appalto

accesso libero
DISCREZIONALITÀ DELLA STAZIONE APPALTANTETAR TOSCANA - SENTENZA 23 ottobre 2017, n. 1267.
Illegittima la clausola del disciplinare che imponga per i soggetti che partecipano in forma societaria l’iscrizione all’albo dei dottori commercialisti di tutti i soci.

riservato abbonati
IMPUGNAZIONE IMMEDIATA DELLA CLAUSOLA DEL BANDO CHE PREVEDE L’AGGIUDICAZIONE CON IL CRITERIO DEL MASSIMO RIBASSOTAR PUGLIA - SENTENZA 30 ottobre 2017.
Il Tar Puglia, Bari, si è pronunciato sull'ammissibilità dell'impugnazione immediata della clausola del bando che prevede l’aggiudicazione con il criterio del massimo ribasso

riservato advanced
ACCESSO AGLI ATTI IN PRESENZA DI DOCUMENTAZIONE NON DISPONIBILECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 30 ottobre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sull'istanza di accesso proposta nei confronti della P.A., la quale ha opposto il proprio diniego per il fatto che la documentazione richiesta non è più disponibile.

accesso libero
AUTODICHIA DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICACORTE COSTITUZIONALE - ORDINANZA 25 ottobre 2017, n. 225.
Conflitti tra poteri dello Stato: Presidenza della Repubblica e Corte dei conti

accesso libero
DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONECONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 18 ottobre 2017, n. 4835.
Sufficiente la S.C.I.A.