Shop Neldirittoeditore Carrello
| Catalogo libri | Rivista | Distribuzione | Formazione | GIOVEDÌ   18  OTTOBRE AGGIORNATO ALLE 21:54


riservato advanced
ASSICURAZIONE SULLA VITACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI - 3 - ORDINANZA 15 ottobre 2018.
Il beneficiario designato acquista un diritto proprio.

riservato abbonati
DIVISIONE EREDITARIACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - ORDINANZA 15 ottobre 2018.
Divisioni ereditarie di beni provenienti da titoli diversi.

accesso libero
CONTRATTO D’OPERA PROFESSIONALECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - SENTENZA 15 ottobre 2018, n. 25668.
La previsione di un termine di durata del rapporto non esclude di per sé la facoltà di recesso "ad nutum".

accesso libero
PRIVACY: TRATTAMENTO DI DATI BIOMETRICICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - ORDINANZA 15 ottobre 2018, n. 25686.
Occorre la preventiva notificazione al Garante, ai sensi dell'art. 37 D.Lgs. n. 196 del 2003.

riservato advanced
PROCURA ALLE LITI NEL GIUDIZIO DI CASSAZIONECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - ORDINANZA 12 ottobre 2018.
Tra irregolarità e nullità.

riservato abbonati
LOCAZIONE: DIRITTO DI RISCATTOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 12 ottobre 2018.
Alienazione avvenuta in violazione del diritto di prelazione del conduttore: non sussiste obbligo di versamento al retratto dei canoni di locazione.

riservato advanced
TERZO TRASPORTATOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 12 ottobre 2018.
Cooperazione colposa e riduzione dell’entità del risarcimento.

accesso libero
RICORSO IN CASSAZIONECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 11 ottobre 2018, n. 25172.
La produzione separata di una copia autentica della sentenza con la relata entro il termine ex art. 369 c.p.c. salva dall’improcedibilità.

riservato abbonati
DANNO “SOCIALE”CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - ORDINANZA 11 ottobre 2018.
Danno da perdita di un complesso di beni aziendali correlato al calo di fatturato aziendale di una società.

riservato advanced
BROKER ASSICURATIVOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 11 ottobre 2018.
Non è solo un mediatore.

riservato advanced
ANTIRICICLAGGIO: SANZIONI AMMINISTRATIVECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - SENTENZA 11 ottobre 2018.
Sull’obbligo di segnalazione di operazioni bancarie in contanti.

riservato abbonati
OPPOSIZIONI ESECUTIVECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 11 ottobre 2018.
L’importanza della fase cautelare.

riservato abbonati
RISARCIMENTO DEL DANNOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - ORDINANZA 11 ottobre 2018.
Decesso dell’ultranovantenne in corso di causa.

riservato advanced
APPALTOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - ORDINANZA 8 ottobre 2018.
Denuncia dei vizi al subappaltatore.

riservato advanced
ADOZIONE SPECIALE DI MINORICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - SENTENZA 8 ottobre 2018.
Il relativo decreto del tribunale ha carattere decisorio e idoneità al giudicato.

accesso libero
ESECUZIONI: DETERMINAZIONE VALORE DELLA CAUSACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE - SENTENZA 4 ottobre 2018, n. 24362.
Valore del credito azionato con l’atto di pignoramento.

riservato abbonati
SANZIONI AMMINISTRATIVE PER VIOLAZIONE DEL CODICE DELLA STRADACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI - 3 - SENTENZA 8 ottobre 2018.
Competenza del Giudice di pace.

riservato advanced
SOTTRAZIONE INTERNAZIONALE ILLECITA DI MINORICORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 4 ottobre 2018.
Residenza abituale e pericolo fisico o psichico.

accesso libero
RESPONSABILITÀ DELLA P.A. PER MANCATA ASSISTENZA DELLA FORZA PUBBLICACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE - SENTENZA 4 ottobre 2018, n. 24198.
La discrezionalità della P.A. non può spingersi fino a sindacare l’opportunità dei provvedimenti giudiziari.

riservato abbonati
PREVIDENZA: CONTRIBUTICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI CIVILE - ORDINANZA 3 ottobre 2018.
Estinzione del processo in cassazione.

riservato advanced
IL PARCHEGGIO CONDOMINIALE È PRIVATA DIMORACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE - SENTENZA 9 ottobre 2018.
Il furto in parcheggio condominiale integra il reato ex art. 624 bis cod. pen.?

riservato advanced
ERRORE SU LEGGE DIVERSA DA QUELLA PENALECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 9 ottobre 2018.
L'errore su legge diversa da quella penale non rileva nel caso di norme che attribuiscono ad un bene il carattere della pignorabilità.

accesso libero
NON C’È COMPENSAZIONE DEL CREDITO PER L’EX MARITOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 9 ottobre 2018, n. 45450.
Non è invocabile la compensazione del credito in materia di violazione degli obblighi di assistenza familiare.

riservato abbonati
VIOLAZIONE DI SIGILLICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 10 ottobre 2018.
Sulla violazione di sigilli su veicolo in stato di fermo.

riservato advanced
MALTRATTAMENTI A SCUOLACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 10 ottobre 2018.
Quando si configura l’abuso dei mezzi di correzione in ambito scolastico?

accesso libero
ASSOCIAZIONE CON FINALITÀ DI TERRORISMOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 11 settembre 2018, n. 40348.
Senza un vincolo effettivo con l’organizzazione internazionale la cellula servente non risponde di terrorismo.

riservato abbonati
INOSSERVANZA DEI PROVVEDIMENTI DELL’AUTORITÀCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I PENALE - SENTENZA 8 ottobre 2018.
Sul principio di sussidiarietà sancito dall’art. 650 cod. pen..

riservato advanced
LASCIA I DOMICILIARI PER ANDARE IN PRONTO SOCCORSOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 8 ottobre 2018.
Sul riconoscimento della circostanza attenuante di cui all'art. 385, comma quarto, cod. pen.

accesso libero
ESTORSIONE CONSUMATA O TENTATA?CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II PENALE - SENTENZA 5 ottobre 2018, n. 44314.
Si ha consumazione e non mero tentativo del delitto di estorsione, allorché la cosa estorta venga consegnata dal soggetto passivo all'estorsore.

riservato abbonati
RIFIUTO DI ATTI DI UFFICIOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 3 ottobre 2018.
Sull’elemento psicologico del delitto di rifiuto di atti d’ufficio.

riservato advanced
FALSIFICAZIONE DI ASSEGNO BANCARIOCORTE DI CASSAZIONE - SEZIONE FERIALE - SENTENZA 3 ottobre 2018.
La contraffazione di un assegno bancario non trasferibile, girato solo per l’incasso, è un fatto non più previsto dalla legge come reato.

accesso libero
REATI CULTURALMENTE ORIENTATICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 2 luglio 2018, n. 29613.
Gli atti sessuali con minori integrano violenza sessuale anche per chi ha tradizioni culturali diverse.

riservato advanced
DIRITTO DI CRITICACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 2 ottobre 2018.
Nella critica, il rispetto della verità del fatto assume un rilievo affievolito rispetto al diritto di cronaca.

riservato abbonati
BACIO SULLA BOCCA RESPINTOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE - SENTENZA 2 ottobre 2018.
Sussiste tentativo di violenza sessuale la condotta dell'imputato diretta in modo non equivoco a baciare sulla bocca la vittima.

riservato advanced
QUANDO SUSSISTE L'IPOTESI AGGRAVATA DEL REATO DI ATTI PERSECUTORI?CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 28 settembre 2018.
Rapporto tra maltrattamenti in famiglia e atti persecutori.

accesso libero
SUCCESSIONE DI LEGGI PENALICORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE - SENTENZA 24 settembre 2018, n. 40986.
Se tra la condotta e l’evento entra in vigore una norma più sfavorevole, si applica la disciplina vigente al momento della condotta.

accesso libero
CONCORSO NEL REATO DI ABUSO DI UFFICIOCORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 1 ottobre 2018, n. 43287.
Sulla responsabilità dell’extraneus per concorso nel reato proprio.

riservato abbonati
NON RILEVA IL METODO EDUCATIVO DIFFUSO NEL PAESE DI PROVENIENZACORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE - SENTENZA 1 ottobre 2018.
Sulla linea di demarcazione fra il delitto di maltrattamenti in famiglia e quello di abuso dei mezzi di correzione.

riservato advanced
AUTO DANNEGGIATE SUL LUNGOMARECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I PENALE - SENTENZA 1 ottobre 2018.
Sul danneggiamento di auto mediate armi ad aria compressa.

riservato abbonati
UTILIZZO ONLINE DI IDENTITÀ ALTRUICORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 27 settembre 2018.
Sostituzione di persona online.

accesso libero
CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LAZIO – SENTENZA 22 DICEMBRE 2017 N. 399

accesso libero
LO STATO AZIONISTA E LE NUOVE FORME DI INTERVENTO PUBBLICO NELL’ECONOMIA convegno giovedì 15 marzo 2018, alle ore 17

accesso libero
ESTENSIONE ANALOGICA DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI INFORMATIVE ANTIMAFIACORTE COSTITUZIONALE - SENTENZA 18 gennaio 2018, n. 4.
La Consulta respinge le questioni di costituzionalità in tema di applicazione estensiva delle informative antimafia

accesso libero
SUL SINDACATO DEL G.A. IN MATERIA DI VARIAZIONE CIRCOSCRIZIONALECORTE COSTITUZIONALE - 12 gennaio 2018, n. 2.
La Corte cost. chiarisce l'ambito del sindacato del g.a. sul procedimento di variazione circoscrizionale ex art. 133, comma 2, Cost

accesso libero
LEGGE PINTO: EQUO INDENNIZZO E GIUDIZIO DI OTTEMPERANZATAR CAMPANIA - SENTENZA 3 gennaio 2018, n. 37.
L'astreinte è dovuta anche in caso di inadempimento da parte del privato degli obblighi di comunicazione dell'ordine di pagamento?

accesso libero
CONCESSIONE MISTA E DIFETTO DI COMPETENZATAR LOMBARDIA - SENTENZA 1 dicembre 2017, n. 2306.
La Giunta Comunale è incompetente ad approvare le linee di indirizzo concernenti la concessione di servizi erroneamente qualificata come concessione in uso di un bene pubblico.

accesso libero
PROROGA DEL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 22 novembre 2017, n. 5424.
E' doverosa la proroga del termine di presentazione delle offerte in presenza di richieste di chiarimento tempestive e significative.

riservato abbonati
FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO E VIOLAZIONE ART. 8 CEDUTAR UMBRIA - SENTENZA 20 novembre 2017.
L'autorità di p.s. deve valutare la situazione familiare del destinatario del foglio di via.

accesso libero
TUTELA DELLA SALUTE E LIBERALIZZAZIONE DEI SERVIZI SANITARICONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 13 novembre 2017, n. 5227.
Illegittimo il diniego alla costruzione di strutture residenziali per disabili se non si dimostra. come l’interesse pubblico verrebbe danneggiato dal rilascio di nuove autorizzazioni all’apertura di strutture private che non operano in regime di accreditamento con il S.S.N.

riservato abbonati
L'OFFERTA ANOMALA NEI CONTRATTI PUBBLICICONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 8 novembre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla nozione di offerta anomala

riservato advanced
L'IMPUGNAZIONE DEI REGOLAMENTI AMMINISTRATIVICONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 8 novembre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modalità di impugnazione di un regolamento amministrativo

riservato abbonati
LA LEX SPECIALIS DELLA GARACONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 8 novembre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modalità di modifica della lex specialis in caso di errore materiale

riservato advanced
I TERMINI PROPORRE RICORSO INCIDENTALECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 10 novembre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sul termine di decorrenza del termine di introduzione dell’impugnativa incidentale dalla notifica del ricorso principale

riservato advanced
IL RAPPORTO TRA RICORSO PRINCIPALE ED INCIDENTALECONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - ORDINANZA 6 novembre 2017.
All’Adunanza plenaria l’ordine di esame del ricorso principale e di quello incidentale se in gara ci sono più di due concorrenti le cui offerte non sono censurate

riservato advanced
CONCEZIONE DEBOLE DEI CONTRATTI A TITOLO ONEROSOCONSIGLIO DI STATO, SEZ. V - SENTENZA 3 ottobre 2017.
Sulla nuova concezione di "onerosità" dell'appalto

accesso libero
DISCREZIONALITÀ DELLA STAZIONE APPALTANTETAR TOSCANA - SENTENZA 23 ottobre 2017, n. 1267.
Illegittima la clausola del disciplinare che imponga per i soggetti che partecipano in forma societaria l’iscrizione all’albo dei dottori commercialisti di tutti i soci.

riservato abbonati
IMPUGNAZIONE IMMEDIATA DELLA CLAUSOLA DEL BANDO CHE PREVEDE L’AGGIUDICAZIONE CON IL CRITERIO DEL MASSIMO RIBASSOTAR PUGLIA - SENTENZA 30 ottobre 2017.
Il Tar Puglia, Bari, si è pronunciato sull'ammissibilità dell'impugnazione immediata della clausola del bando che prevede l’aggiudicazione con il criterio del massimo ribasso

riservato advanced
ACCESSO AGLI ATTI IN PRESENZA DI DOCUMENTAZIONE NON DISPONIBILECONSIGLIO DI STATO, SEZ. III - SENTENZA 30 ottobre 2017.
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sull'istanza di accesso proposta nei confronti della P.A., la quale ha opposto il proprio diniego per il fatto che la documentazione richiesta non è più disponibile.

accesso libero
AUTODICHIA DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICACORTE COSTITUZIONALE - ORDINANZA 25 ottobre 2017, n. 225.
Conflitti tra poteri dello Stato: Presidenza della Repubblica e Corte dei conti

accesso libero
DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONECONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI - SENTENZA 18 ottobre 2017, n. 4835.
Sufficiente la S.C.I.A.